Lucca Comics & Games

Io ho una memoria estremamente labile. Faccio davvero fatica a ricordare nomi, date, facce… In compenso riesco a ricordare a memoria interi brani, poesie e ovviamente le citazioni. Questa inutile premessa per dire che una frase (neanche avessi dovuto recitare il 3° canto della Divina Commedia) che mi è sempre rimasta in mente – avevo circa 10 anni quando l’ho letta – è l’incipit di Piccole Donne: “Un Natale senza regali non è nemmeno Natale“. Una frase che vale da sola tutto il libro direi. E allora? Ah, sì. Oggi è Halloween. Quello che volevo dire è che un Halloween senza Lucca Comics non è nemmeno Halloween. Quanti giri di parole.

IMG_20141104_171820

Cos’è il Lucca Comics? La fiera del fumetto più grande d’Italia. Nonché una delle più grandi del mondo. Nonché quella che si svolge nella più bella location che si possa immaginare: la città di Lucca, ricca di monumenti storici ed architettonici e circondata da una delle fortificazioni più grandi e meglio conservate d’Europa. Il Lucca Comics è impossibile da descrivere per chi non ci è mai stato perché si tratta di un evento talmente mastodontico che non esistono termini di paragone. Lucca Comics è un concentrato di tutto. Fumetti, giochi di ruolo, videogiochi, modellismo, film, anteprime, esposizioni, mostre, conferenze, interviste, incontri con gli autori-editori-disegnatori, autografi, foto, workshop, gadget, ricostruzioni storiche, sfilate, concerti, animazione, luci, suoni, colori, e inevitabilmente anche cosplay. Lucca Comics è principalmente un evento culturale, uno dei più importanti e frequentati d’Italia. Non è insomma un semplice raduno di gente mascherata per Halloween, anche se ormai da molti anni quello che resta più impresso e che sembra fare più notizia sono proprio i cosplayer (che con i travestimenti di Halloween non c’entrano nulla). Dal 2008 non mi ero mai persa un’edizione. Quest’anno ho dovuto purtroppo rinunciare: per celebrare questa stoica privazione, invece di un post triste e malinconico vi regalo alcune delle mie migliori foto degli ultimi 6 anni a Lucca:

2008

A Lucca per la prima volta con una carovana di auto. Ero l’infiltrata in un gruppo di nerd che poi sono diventati i miei migliori amici e la mia compagnia, l’unica avuta nella mia vita! Abbiamo fatto tutti i 4 giorni di fiera e il concerto di Cristina d’Avena. Io ero in borghese, anche se molti mi hanno scambiato comunque per una cosplayer.

2422_1072089132296_8491_n

2008

2008

2422_1072097692510_4552_n

2422_1072091052344_5450_n (1)

vv

10398540_1078656896486_6583296_n

2009

Nuovamente a Lucca per tutti i giorni di fiera con la mia migliore amica e il resto della compagnia dell’anno precedente, diventata ormai fissa. Portavo i cosplay Kadaj di Final Fantasy VII Advent Children, che è una specie di emanazione divina quattordicenne nonché capo di una banda di motociclisti (mio primo e forse migliore cosplay) e quello di Uruha (mio grande idolo) chitarrista del gruppo visual-kei giapponese The Gazette, nella versione – molto semplice – del video Before I Decay.

1918875_1234128503179_7044936_n

1918875_1234064141570_2486967_n (1)

1918875_1234117702909_3875053_n

1918875_1234063981566_2389261_n

1918875_1234117862913_5294146_n

1918875_1234064061568_2875639_n

1918875_1234542153520_4414848_n

1918875_1235851906263_3664278_n

1918875_1234072541780_3527446_n

1918875_1234072461778_3129041_n

1919537_1243345853607_32925_n

1918875_1234087542155_3370475_n

1918875_1234064021567_125824_n

1918875_1234543793561_222288_n

2010

Un Lucca Comics un po’ rimediato e un po’ piovoso. Portavo i cosplay di Benten del manga Zone-00 (praticamente ero travestita da travestito) e di nuovo Uruha, chitarrista dei Gazette (un altro travestito), questa volta in una versione ultralusso (il costume è costato un’occhio della testa, ma anche il taglio di capelli non scherzava) del video Reila.

53311_1642212305019_3270036_o

55920_1642219665203_916704_o (1)

57347_1642264386321_7599896_o

53311_1642212185016_4584496_o

325114_2501351302957_1282329786_o (1)

52882_1642229505449_6151998_o

53140_1642207864908_7729877_o

57029_1645042615775_7384074_o

2010

2011

Un Lucca Comics memorabile, per la prima volta con il mio ragazzo. Pernottamento nel peggiore motel di Montecatini, compagnia improvvisata ma fantasticamente assortita. Troppe risate. Ho anche incontrato dal vivo parecchi cosplayer conosciuti on-line. Portavo i cosplay di Nina Williams, la combattente-assassina del videogioco Tekken IV e la versione Sexy no jutsu Anbu di Kakashi, il mio personaggio preferito del manga Naruto.
2008

316423_2558944182743_1159247182_n

316226_2501351542963_161106816_n

325114_2501351422960_786213571_o

297294_2503279911171_474892917_n (1)

291097_2501361423210_1863991968_o

291097_2501361383209_1241746617_o

308407_2586029419695_2141426095_n

314650_2501332782494_1828252485_n

ps. rendo noto che tutte le foto fatte allo stand della Polizia sono state scattate da veri poliziotti!

2012

Un’ edizione gloriosa. Ero con il mio ragazzo e ci siamo fatti due giorni e mezzo di fiera. Io portavo i cosplay di Benten del manga Zone-00 (lo stesso personaggio del 2010 ma in un’altra versione con le ali) e di nuovo Nina Williams, anche questa volta in una nuova versione, quella di Tekken Tag 6. Entrambi i costumi sono stati parecchio laboriosi. Con il gruppo di Tekken dopo mesi di prove on-line ed un’esibizione al limite del pirotecnico abbiamo meritatissimamente vinto la gara cosplay come miglior videogioco.

Francesco Gomellini

285565_498993733490926_401358852_n

3916_379488722129402_11472933_n

215973_478870198803108_536705228_n

65387_4836237513653_1562926151_n

665782_4872104050294_870866700_o

2013

Un Lucca comics turistico e romantico, passato anche divagando in zona Ferrara e Montecatini. Due soli giorni di fiera di cui uno passato sotto il diluvio. Ho portato i cosplay di Gakupo Kamui, il mio character preferito del fortunatissimo programma giapponese di sintetizzatori vocali Vocaloid (abbiamo fatto un bel set di foto alle terme di Montecatini) e la mia amatissima Motoko Kusanagi, del manga/anime cyberpunk Ghost in the Shell. (Se mai ve lo chiedeste, sì: ho sempre e solo portato cosplay di personaggi giapponesi)

857417_10202320449802460_1591189670_o

gakupo_by_stellassj-d85mto7

Terzo Occhio foto

p1010243

20131103_155742

914045_10202321012576529_591162198_o

964681_10202323380035714_223849052_o

Adaman 1

2014

L’ultimo Lucca Comics, per ora, passato con la mia migliore amica tra le bucoliche colline toscane e l’inferno delle 5 ore di fila per il biglietto del sabato, che l’Expo in confronto è una passeggiata. Ho portato i cosplay di Miku Hatsune dei Vocaloid, in versione Knife, e di nuovo Motoko Kusanagi.

20131103_151115

10620076_500018790140503_5068623300692846874_o

Marco Reali (4)

1926304_500019236807125_6507116581754042342_o

finale02

10714170_10205113553468306_4394203824554760570_o

IMG_20150120_191105

Questo è tutto! O meglio… questa è solo una piccolissima parte! Per altri dettagli e altre foto, nonché per altri cosplay e altre fiere esiste il mio blog – ormai come la mia carriera di cosplayer sulla via del pensionamento – http://www.stellassjcosplay.wordpress.com.

Voi siete mai stati al Lucca Comics? Avete mai sognato di interpretare il vostro eroe preferito? Ne avreste il coraggio? E soprattutto, come passerete Halloween?

(ps. ma ve l’ho detto che a me Halloween non piace per niente e non l’ho mai festeggiato…?)

327789_2501332942498_834671621_o

Annunci

46 commenti

        • Se si viene da fuori, farlo in giornata non vale molto la pena… diventa una sfacchinata devastante e frustrante. Immagina solo trovare parcheggio… poi le ore di coda in autostrada all’andata e al ritorno… Negli ultimi anni (quando sono stata in fiera solo al sabato e alla domenica) mi sono persa tanti eventi perché anche con il biglietto non si riusciva materialmente ad entrare negli stand, oppure si impiegavano ore per fare poche centinaia di metri. Il massimo per godersi la fiera è arrivare il giovedì o il venerdì ed avere il tempo per godersi gli stand e le mostre. Poi i momenti più belli sono il tardo pomeriggio e la sera, quando ci sono i concerti e si può passeggiare tranquillamente sulle mura… spettacolo. Spero che tuo figlio riesca ad organizzarsi e che abbia l’occasione di passarci prima o poi, perché merita! 🙂

          Mi piace

  1. ottimo articolo Stella. Ieri seguivo per radio su Caterpillar la rassegna di Lucca e devo dire che molti personaggi mi hanno regalato del buonumore per le gag e le battute scambiate con i conduttori. Una manifestazione probabilmente affascinante per chi ama il fumetto. Io che amavo i fumetti anni ’80, tipo Zagor, Tex Willer, Il comandante Mark, Alan ford in quel di Lucca, oggi, sarei sicuramente anacronistico.
    Molto bella la tua di rassegna e molto belle le foto. Complimenti per i costumi : accurati, importanti, significativi.

    Liked by 1 persona

    • Non saresti affatto anacronistico! Il fulcro della manifestazione, nonostante l’attuale “moda” dei comics americani e dei manga giapponesi, è pur sempre il fumetto, e quelli che tu citi hanno sempre grande spazio sia nelle mostre mercato che nelle esposizioni dedicate. Io al di là del mio amore per il Giappone sono un’appassionata di Dylan Dog 😉
      A proposito di cosplay, c’è un signore mingherlino che si veste ogni anno da Tex Willer ed è una specie di istituzione a Lucca!!
      Ti ringrazio per i complimenti, c’è un lungo lavoro ed una scelta accurata dietro ai costumi. Purtroppo anche tanto tempo e tanti soldi che ultimamente ho dovuto investire in altre attività più a lungo termine! 😉

      Mi piace

      • Stella pensa che comprai il n. 1 di Dylan Dog arrivando al n. 100, poi per problemi di lavoro e quindi di trasloco andarono persi…con mia grande frustrazione!!!!!! I complimenti sono meritati fidati, si scorge la cura e la passione in questo blog e sono sicuro che anche nella vita reale questi sono i cardini sui quali si fonda la tua vita :). Un abbraccio

        Liked by 1 persona

        • Pensa che io il grosso della mia collezione di Dylan Dog l’ho acquisita proprio da un ragazzo che stava facendo un trasloco e li voleva buttare per mancanza di spazio!! O__O Ahimé non ho di certo i primi tre numeri.
          Ancora grazie di cuore per le tue parole, le apprezzo molto. Ricambio l’abbraccio, a presto!

          Mi piace

    • Ma io lo sapevo che abbiamo dei gusti molto simili! Quella foto è’ anche la mia preferita, insieme a quella con il cosplayer di Actarus che tra l’altro (oltre ad essere lo stesso della foto sopra) è uno dei più noti ed apprezzati in italia. Mi fa piacere che il post sia risultato interessante, ero un po’ dubbiosa perché volevo mantenere questo blog più sull’intellettuale anziché espormi in queste (peraltro nobilissime) vesti… ma questa sono, c’è poco da fare! >.<

      Liked by 1 persona

  2. Conosco LC, ma in costume sarei del tutto fuori luogo ….data l’età potrei al massimo interpretare Harrison Ford nell’ultimo Indiana Jones (quello in cui ritrova un figlio di oltre vent’anni) 😛
    Quanto ad Halloween, la ritengo una festa importata e fuori dalla nostra cultura, più che altro una questione commerciale; di solito andavo a Parigi in questo periodo, ma quest’anno ho dovuto rinunciare anche causa la mancanza di “ponte”

    Liked by 1 persona

  3. Quando mia figlia vedrà questo tuo post come minimo sviene 😀
    Lei e il suo gruppetto stanno pensando da un pò ad andare a Lucca…vedremo, certo non quest’anno!
    Complimenti per la curatezza dei tuoi cosplay e per la tua bellezza.
    Buon fine settimana.

    Liked by 1 persona

    • Ti consiglio assolutamente quest’esperienza, che è incomparabile, anche appunto per lo scenario meraviglioso che solo questa città può offrire. Dovendo dare dei consigli più concreti, il primo è di prenotare qualcosa già a primavera, perché più avanti è difficilissimo trovare stanze libere. Il secondo è di non scegliere solo i giorni più affollati perché la ressa e le code possono far diventare il tutto un’inferno (oltre che una sfacchinata inutile per vedere poco e niente). Se volete visitare gli stand, in sostanza, evitare il sabato (da dedicare al giro in città e magari alla gara cosplay e ai concerti sul palco principale) e fare piuttosto il biglietto per il venerdi o addirittura il giovedì, quando si riesce a vedere tutto in santa pace.
      Infine ti ringrazio moltissimo per i complimenti! Purtroppo anch’io ho raggiunto un’età per cui senza photoshop diventa sempre più dura essere credibili XD
      Un caro saluto e buon fine settimana anche a voi!

      Liked by 1 persona

        • Sono felicissima che il post sia piaciuto a tua figlia!! Grazie mille anche a lei per i complimenti, apprezzo moltissimo ❤
          Quanto all'età non scoraggiamoci… un mio amico, ovviamente molto in gamba, sposato, due figli, ha iniziato a fare cosplay a 40 anni e nel 2013 ha vinto i campionati mondiali in Giappone… 😉 Solo per dire!
          Abbraccio ricambiato, alla prossima!

          Liked by 1 persona

  4. Ho partecipato a diversi Lucca Comics, ma tutti prima del 2008, quando ancora non c’erano le file in autostrada, si entrava e si girava senza problemi e quasi non esistevano i cosplayer.
    Bellissimo articolo e bellissime fotografie.

    Liked by 1 persona

    • Grazie mille Vanni! Ci tengo tantissimo a questi costumi perché ognuno rappresenta un personaggio a cui sono molto legata o in qualche caso un aspetto delle tradizioni giapponesi che adoro (le katane, i samurai e i ninja). Poi calcola che non sono fatti a caso ma sono una fedele riproduzione del personaggio originale, quindi anche il numero delle perline di una collana, i tessuti (dipinti o ricamati a mano) e gli accessori sono realizzati ad hoc… un lavoraccio (ovviamente quello vestito da Optimus Prime ha fatto un lavoro decisamente più impegnativo del mio!!) 😉

      Mi piace

Lascia un segno del tuo passaggio!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...